Posted by on 12 Gen 2012 in Dessert, Ricette | 6 comments

Torta di mele veloce

La torta di mele è un vero classico, di cui esistono centinaia di versioni. Questa versione è la più semplice e veloce da preparare, ma anche molto gustosa e sottilmente aromatica. Potete variare l’intensità e la fragranza del retrogusto dolce del miele, scegliendone uno opportuno (io ho optato per un miele di fiori d’arancio). Essendo un dolce particolarmente ricco di burro, per evitare che sia troppo pesante ho aggiunto degli amidi (fecola di patate, ma anche l’amido di mais va bene) per renderla più soffice, e posto particolare attenzione a setacciare la farina e a mescolare l’impasto (mi raccomando, movimenti regolari dal basso verso l’alto!), così da incorporare il maggior quantitativo possibile di bolle d’aria, necessarie alla lievitazione.

Per rendere la torta più leggera è possibile ridurre il quantitativo di burro, o sostituirlo, in parte o del tutto, con della margarina.

Torta di mele veloce Ricetta

Di Francesca Pubblicata: gennaio 12, 2012

  • Cottura: 50 minuti

La torta di mele è un vero classico, di cui esistono centinaia di versioni. Questa versione è la più semplice e veloce da …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Sbucciate, affettate le mele e irroratele con il succo del limone, per evitare che anneriscano, e tenetele da parte.
  2. Dividete gli albumi dai tuorli. Sbattete i tuorli e lavorateli con lo zucchero.
  3. Aggiungete al composto il burro ammorbidito e lavoratelo. A questo punto versate il bicchiere di latte. Il composto finale dovrà essere un impasto liscio e omogeneo.
  4. Setacciate la farina, aggiungendovi, poi, lentamente, la fecola di patate e il lievito vanigliato in polvere. Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete il miele e mescolate.
  5. Montate gli albumi a neve e aggiungeteli al composto. Mescolate delicatamente dal basso verso l'alto così da ottenere un composto spumoso ed incorporare le bolle d'aria necessarie alla lievitazione.
  6. Imburrate e infarinate la tortiera. Versatevi una parte dell'impasto e inserite le fettine di mele. Coprite con un altro strato di impasto e ricominciate. Guarnire la parte superiore con fettine di mele, con fantasia.
  7. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 180° per 40/50 minuti.

6 Comments

  1. 1-13-2012

    Ottima ricetta! Mi piace la variante del miele!

    Il miele, oltre a fornire le fragranze, è ricco di zuccheri invertiti, che rendono il composto cotto più soffice e fragrante. Aumentano, però, anche l’umidità, quindi potrebbe essere necessario alzare un po’ il tempo di cottura!

  2. 1-13-2012

    davvero molto buona mi ricorda i sapori della nonna

  3. 1-15-2012

    buona,buona,buona,i miei complimenti!

  4. 1-22-2012

    un’ottima variante aggiungere il miele per renderla soffice, io di solito aggiungo la panna ma non vedo l’ora di provare la tua deve essere davvero buona. Domani provo a farla, sarà semplice grazie anche ai passaggi dettagliati del procedimento.Mi piace molto cucinare e non vedo l’ora che posti altre ricette. Non farci aspettare troppo!!!

  5. 1-23-2012

    ho assaggiato la tua magnifica torta di mele. Divina!!!!!!!!!!!!!

  6. 1-26-2012

    Eccomi qua, finalmente ho fatto la torta di mele non una volta ma due volte nell’arco di questo giorno perchè la prima è andata a ruba. E’ buonissima 100.000 volte più buona della mia. Complimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *